Nulla da fare per la tartaruga
Nulla da fare per la tartaruga "bancaria" (keystone)

Morta la tartaruga salvadanaio

Nessun miracolo per l'animale thailandese che ha ingerito 5 chili di monete, ucciso da un’infezione del sangue

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La tartaruga marina thailandese, soprannominata “Salvadanaio”, è morta martedì in seguito alle complicazioni di un’operazione. L’animale, di sesso femminile e di 25 anni di età, era diventato famoso per aver ingerito la bellezza di 915 monete.

La sua storia aveva conquistato i media internazionali dopo che a inizio marzo era stata inviata in una clinica di Bangkok a causa del carapace fratturato. Qui i medici avevano scoperto 5 chili di monete nel suo ventre, che le venivano lanciate dai visitatori del parco in cerca di fortuna.

Il
Il "tesoro" nella pancia del rettile (keystone)

Se però la prima operazione per rimuovere i (tanti) spiccioli era andata bene, da qualche giorno la salute dell rettile è improvvisamente peggiorata, nonostante la speranza di vita da ottuagenaria. Secondo i veterinari le complicazioni che hanno poi portato alla morte sono dovute a un avvelenamento del sangue di cui soffriva.

La sorte di “Salvadanaio” ha tenuto con il fiato sospeso tutta la Thailandia, che ha seguito con emozione la prima riabilitazione, ad iniziare dalle lezioni di nuoto a metà marzo.

ATS/dielle

Condividi