Oranghi, un futuro a rischio

Gli incendi stanno distruggendo le foreste del Borneo. Animali, umani e ambiente a rischio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I violenti incendi che stanno distruggendo le foreste del Borneo hanno sprigionato un fumo tossico che si sta diffondendo fino a Singapore. Il vapore non è dannoso solo per l'uomo, ma anche per gli animali, soprattutto per gli oranghi, che sono particolarmente sensibili. "Crediamo che 37 giovani scimmie abbiano già contratto un'infezione respiratoria", spiega la Borneo Orangutan Survival Foundation in un comunicato.

Le condizioni sono così gravi da aver costretto la struttura, che ospita circa 355 animali, a limitare l'attività all'aperto sia per i primati che per i collaboratori. Il ministero della salute ha fatto sapere che, secondo i dati, i livelli di inquinamento dell'aria sono "pericolosi". Il fumo tossico è un problema ricorrente nella zona, ma quest'anno la situazione sembra essere particolarmente grave a causa del clima asciutto.

AFP/WytA
Condividi