Un orso bianco lontano da casa

Il grosso animale ha perso l'orientamento vagando per la Siberia senza meta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un orso polare si è perso in Russia, probabilmente a causa dei cambiamenti climaticii. Il mammifero si è incamminato dal circolo della Chukotka, nell'estremo oriente russo, raggiungendo il villaggio di Tilichiki nella penisola della Kamchatka, distante centinaia di chilometri. Tra lo stupore generale degli abitanti l'orso, stremato ma mansueto, è stato rifocillato con del pesce. Le autorità russe, presto, provvederanno a sedarlo, per poi riportarlo nel suo habitat naturale.

OrtellRo/AP

Condividi