Se n'è andata l'ultima bandiera della squadra del 1941
Se n'è andata l'ultima bandiera della squadra del 1941 (Ti-Press)

Addio a Fornara, campione nel 1941

Si è spento l'ultimo giocatore di quel Lugano

Si è spen­to ne­gli scor­si gior­ni Ma­rio For­na­ra, ul­ti­mo cam­pio­ne sviz­ze­ro con la squa­dra del Lu­ga­no nel 1940-'41 an­co­ra vi­ven­te. Era nato nel 1920 e as­sie­me al fra­tel­lo Lui­gi co­sti­tui­va uno dei pun­ti di for­za del­la squa­dra bian­co­ne­ra. A tre anni di di­stan­za dal­la con­qui­sta del pri­mo ti­to­lo na­zio­na­le, nel 1941 il Lu­ga­no tornò alla vit­to­ria da­van­ti allo Young Boys, stac­ca­to di due pun­ti. In quel­la sta­gio­ne For­na­ra (con il nu­me­ro 10 sul­le spal­le) e com­pa­gni di­spu­ta­ro­no 22 par­ti­te, vin­cen­do­ne 17, pa­reg­gian­do­ne tre e per­den­do­ne solo due.

Condividi