Ambiente e consumi

Le star del mese: maggio

Sta a noi consumatori fare la differenza, impariamo a fare la spesa consapevolmente

  • 1 maggio, 08:30
  • FOOD
Verdure maggio
  • ©iStock
Di: AT/RSI Food

Frutta, verdura e pesce di stagione per la spesa consapevole di maggio: sta a noi consumatori fare la differenza. Il nostro aiuto all’ambiente passa anche da ciò che mettiamo in tavola! In più, ciò che è di stagione è più buono, ricco di nutrienti e di principi attivi benefici per la salute.
Insieme alle “star” della spesa, troverete un calendario di tutti gli eventi gastronomici del territorio in cui il buon cibo e la convivialità la fanno da padrone!

Aveva ragione il detto, quando diceva che “ad aprile non ti devi scoprire”. La primavera è di certo arrivata, in alcune giornate il prima caldo si è di certo fatto sentire, ma l’alternanza di belle giornate e freddo e le ultime nevicate - abbondanti - hanno sicuramente un po’ destabilizzato: confidiamo in maggio per un bel risveglio della primavera e di un buon equilibrio tra sole e piogge (necessarie per i nostri campi).
Se abbiamo la possibilità, è il momento di mettersi all’opera per coltivare il proprio orto, o se si ha un balcone di crescere alcune erbe aromatiche o altri prodotti adatti a quel microclima. Posizioniamo e piantiamo anche dei bei fiori colorati per ravvivare le nostre case e favorire la biodiversità, attirando gli impollinatori.
Il mese di maggio, con le sue temperature, ci dà la possibilità di organizzare passeggiate, pic-nic e grigliate. Che sia nell’ambito di un percorso enogastronomico organizzato (maggio è pieno di questo tipo di eventi!) o di una gita tra amici, approfittiamo di questo periodo per visitare il nostro territorio e gustare le sue specialità culinarie!

Quello che troverete su RSI Food

Maggio, su RSI Food, sarà ricco di contenuti: volti, curiosità e territorio sia sul nostro portale che sui social. Continueremo a dare spazio a diverse personalità e realtà locali, attive nell’ambito agroalimentare; la salute, su RSI Food, continuerà ad animarsi anche grazie a nuovi professionisti del settore, con un occhio sulle tematiche alimentari riguardanti i bambini. Arriveranno nuovi approfondimenti sul tema della sostenibilità e dell’ambiente, della circolarità della natura (a maggio cadono la Giornata mondiale delle api e quella della biodiversità) e del mondo dei consumi in cucina amici dell’ambiente, così come altri articoli sulle tradizioni culinarie svizzere e storie dal territorio.

Continua la nostra collaborazione con TICINO A TE, progetto coordinato dal CENTRO DI COMPETENZE AGROALIMENTARI TICINO (CCAT) su incarico del Cantone, senza scopo di lucro, per promuove la messa in rete di produttori e prodotti del territorio.

La spesa: verdura, ortaggi, frutta e pesce di stagione

Verdura, ortaggi e tuberi locali:

Maggio è un mese ricco di nuovi arrivi locali ed è, per lo più, un’esplosione di verde:
- i pomodori (carnoso, datterino, cherry ramati, intense, merinda, picadilly, ramati, Yoom (nuova varietà), cherry ramati e datterino, cuori di bue, kumato),
- zucchine verdi,
- cicoria Milano,
- il mondo delle nostre lattughe di stagione
- trevisana
- asparagi verdi,
- broccoletti,
- cetrioli mini,
- finocchi,
- ramolacci.
Continuano:
- coste ed erbette
- cipollotti
- rabarbaro
- ravanelli
- rape primaverili
- rucola,
- ramolacci,
- cavolo rapa
- piselli
- fave.

La raccolta di piante selvatiche commestibili continua: tarassaco (dente di leone), aglio orsino, finocchio selvatico, erba cipollina, ortiche, crescione, borraggine, e via dicendo. Nei nostri prati, orti, campi e boschi le varietà sono numerosissime, così come il loro utilizzo in cucina. Vale la stessa cosa per i fiori, sia quelli nei nostri giardini sia quelli selvatici e eduli: possono essere commestibili e abbinati a diverse pietanze. Non dimentichiamo i fiori di sambuco!

Frutta:

Fragole nostrane

L’orto perfetto

La consulenza 17.04.2024, 12:50

  • iStock
Pesce dei nostri laghi:

Maggio è l’ultimo mese prima del divieto di pesca per la carpa indigena e per la tinca, mentre l’agone e il barbo possono essere pescati fino al 15 maggio. Termina il divieto per il luccio e continua la stagione della trota, del salmerino e del coregone (lavarello e bondella).

Pesce di mare:

Alici, sgombro, spigola, sarago, gallinella, leccia, palamita, pagello, seppia, totani e moscardini.

Non ci stanchiamo mai di dire che anche il pesce ha una sua stagionalità ed è consigliabile prediligere pesci non di allevamento e di piccola taglia, sia per la salute che per l’ambiente. La nutrizionista Chiara Jasson ha toccato la tematica dal punto di vista nutrizionale, consigliandoci i pesci migliori per la nostra salute, che, lo ricordiamo, sono anche quelli amici dell’ambiente.

Gli eventi gastronomici da non perdere

Nella Svizzera italiana

Mangialonga – Mendrisio
Lunedì 1
Lungo un percorso di 11 chilometri si potranno visitare cantine e produttori locali, oltre che la casa anziani di Coldrerio e la Fondazione Sant’Angelo di Locarviano per due soste di integrazione del territorio. Le tappe saranno in totale 11 e permetteranno di ammirare sentieri e paesaggi della zona. La manifestazione enogastronomica prenderà il via al Mercato Coperto, luogo in cuila passeggiata terminerà e dove si potranno continuare a degustare i prodotti locali presentati nelle diverse tappe.
Per info e iscrizioni: vineriadeimir.ch

PerBacco! Che bianchi – Bellinzona
Da venerdì 3 a domenica 5
Bellinzona anima il suo centro storico con vini bianchi appena imbottigliati, aperitivi con specialità nostrane e musica. La degustazione avrà luogo nell’affascinante e antica cornice della corte del Municipio in Piazza Nosetto, nel pieno centro storico di Bellinzona, e sarà aperto ai soci e a tutti gli amanti del buon vino. Durante la degustazione sarà possibile acquistare il vino che vi è più piaciuto presso lo stesso stand del produttore.
Per info: perbaccobellinzona.ch

Manggiainvall – Maggia
Sabato 4
Passeggiata enogastronomica di 8 chilometri, adatta a chiunque, tra borghi, campagne e boschi, con alcune soste per conoscere prodotti e produttori della Bassa Vallemaggia.
Per info e prenotazioni: manggiakm0.ch

Caseifici aperti
Da sabato 4 a domenica 5
In queste undicesima edizione 18 caseifici ticinesi apriranno le porte per accogliere tutte le persone interessate a scoprire di più sulla produzione casearia. Saranno offerti pranzi con prodotti tipici e attività per i più piccoli.
Per info: caseificiaperti.ch

Fragole in piazza – Locarno
Giovedì 9
Per celebrare la stagione delle fragole, il comune di Locarno organizza la tradizionale festa in cui si può gustare il frutto con diversi accompagnamenti e assistere ai numerosi spettacoli in Piazza Grande.
Per info: sfglocarno.ch

Safari del gusto - Ascona
Venerdì 10
Il Safari del Gusto inizia con un aperitivo nel ristorante Eden Roc, accompagnato da musica dal vivo e da una selezione di deliziose creazioni dello chef Salvatore Frequente. Dopo l’aperitivo, inizia il tuo safari personale nei dintorni dell’hotel, accompagnato da un ranger esperto.
Per info: /tschuggencollection.ch

Porte aperte e mercatino - Mulino di Corzoneso
Sabato 11
In occasione della giornata svizzera dei mulini, il Mulino di Corzoneso apre le proprie porte.
Per info: www.ulmurin.ch

Giornate delle cantine aperte
Da sabato 11 a domenica 12 nel Sottoceneri e da sabato 18 a domenica 19 nel Sopraceneri
Ticinowine propone la 24° edizione di quest’evento che permette di conoscere più da vicino le realtà della viticoltura ticinese.
Per info: ticinowine.ch

Menù inclusivo - Sopraceneri
Mercoledì 15
Il progetto Menu Inclusivo ha quale obiettivo quello di mettere a disposizione di persone con disabilità e più in generale persone con ridotte capacità di lettura, una carta menu accessibile.
Per info: futuro-inclusivo.ch

Pic Nic tra gli ulivi – Rovio
Giovedì 16 e mercoledì 29
L’Azienda agricola Bianchi Bio organizza nel suo Giardino della biodiversità degli aperitivi immersi negli ulivi, per valorizzare vecchi terrazzamenti recuperati. Il progetto è all’insegna del risparmio energetico, dell’impiego di materiali riciclabili e compostabili e dell’utilizzo di prodotti locali e biologici.
Per info e prenotazioni: 076 273 20 50 / info@bianchi.bio

Grotti Tour – Lugano
dal 16 maggio al 31 agosto, ogni giovedì, venerdì e sabato
Durante queste giornate sarà possibile visitare alcuni grotti del Luganese tramite delle gite in battello organizzate dalla Società Navigazione del Lago di Lugano.
Per info: lakelugano.ch

Ul Mercaa dal Lag - Brusino Arsizio
Sabato 18
Sullo sfondo paradisiaco del Lungolago di Brusino Arsizio, poco conosciuto anche dai Ticinesi, ma che rappresenta un vero incanto paesaggistico, si terrà la manifestazione che, nella sua formula ormai tradizionale, vuole essere di promozione del territorio, dei prodotti e delle realtà locali, e di intrattenimento musicale.
Per info: www.ulmercaadallag.ch

Settimana delle erbe spontanee – Valposchiavo
Da sabato 18 a domenica 26
Nei prati fioriti della Valposchiavo si terrà una rassegna enogastronomica, culturale e sociale dedicata alle erbe spontanee per far conoscere al grande pubblico la biodiversità alpina e la ricchezza delle nostre erbe.
Per info: valposchiavo.ch

Festival della Natura, vivere la biodiversità
Da mercoledì 22 a domenica 26
Esperienze dedicate alla natura, alla scoperta della biodiversità e dei suoi ambienti in tutta la Svizzera. In Ticino: porte aperte all’apiario, conferenze su agrobiodiversità, attività e corsi su orto e compost, picnic in vigna.
Per il programma completo: festivaldellanatura.ch

Gustacardada – Cardada
Sabato 25
Tra Cardada e Cimetta, un altro percorso enogastronomico in cui ci si potrà immergere nella natura e approfittare delle specialità culinarie locali.
Per info e prenotazioni: gustacardada.ch

Wonderfood Festival Melide
Dal 29 maggio al 1 giugno
Un’esperienza culinaria straordinaria che vi condurrà in un viaggio sensoriale attraverso i sapori. Durante il festival, avrete l’opportunità di esplorare una vasta gamma di prelibatezze gastronomiche, grazie alla presenza di food truck.
Per info: www.atstreetfood.ch

Mangiainsem - Monte Carasso
Giovedi 30
Una passeggiata enogastronomica, un modo diverso per trascorrere una giornata in compagnia di amici e famigliari, camminando e assaporando prodotti locali e prelibatezze culinarie ticinesi.
Per info: mangiainsem.ch

Mercato Foodsave Bio - Lugano
Ogni sabato di aprile
Il Biobistrot Afiordigusto propone ogni sabato del mese, dalle 10 alle 12:30, un mercato con ortaggi biologici, locali e di stagione, così come altri prodotti svizzeri italiani.
Ogni ultimo sabato del mese, invece, il mercato si allarga ad altri produttori e allevatori bio ticinesi: spazio a formaggi, salumi, vini naturali, conserve!
Per info: profilo Instagram e Facebook @afiordigustobiobistrot

Mercato alimentare - Lugano
Ogni martedì e ogni venerdì
In Piazza San Rocco e Via Canova da marzo sono presenti 16 banchi alimentari del territorio e prodotti a km zero.
Per info iscrizioni al mercato alimentare: 079 368 20 90

Mercato alimentare - Bellinzona
Ogni mercoledì e ogni sabato
Il mercato offre i migliori prodotti dell’orticoltura e della frutticoltura ticinese e le primizie stagionali; sono in vendita specialità della salumeria preparate secondo le antiche ricette casalinghe e gustosi formaggini delle valli con il buon pane ticinese; il tutto in una scenografia di fiori di stagione.

Mercato alimentare - Piazza Grande, Locarno
ogni giovedì
La Piazza Grande si popola di bancarelle con prodotti di ogni genere. Molto particolari e caratteristiche sono le bancarelle che espongono manufatti e artigianato locale: tessuti, creazioni in lana, oggetti in legno ed in ceramica. Al mercato si possono trovare anche prodotti gastronomici ticinesi, come freschissimi formaggini, uova, frutta e verdura dei nostri contadini. Non mancano venditori che offrono merce di seconda mano, come dischi, libri, musicassette e vestiti.

Mercato alimentare - Piazzale alla Valle, Mendrisio
ogni mercoledì
Il mercato di Mendrisio vi offre merci genuine di prima qualità. Potete trovare frutta e verdura di coltivazione indigena, miele e formaggini freschi, come manifatture artigianali e abiti di seconda mano; il tutto in una calda atmosfera paesana.

Mercato alimentare - Corso San Gottardo, Chiasso
ogni venerdì
Il mercato di Chiasso offre prodotti alimentari (frutta e verdura, formaggi, salumi, miele), abbigliamento nuovo e di seconda mano, prodotti artigianali.

Nel resto della Svizzera

Streetfood festival – Friburgo
Da venerdì 17 a domenica 19
Per gli amanti del cibo di strada, questo è il mercato giusto. Da 45 a 50 stand gastronomici provenienti da tutto il mondo. 
Per info: www.fribourg.ch

Giornata delle cantine aperte - Vallese
Giovedi 9 e sabato 11
Il Vallese apre le porte di 230 cantine, con visite guidate, musica e altre attività organizzate nei villaggi.
Per info: www.swisswinevalais.ch

Correlati

Ti potrebbe interessare