Consumi

Verso l’abbandono del Nutri-Score?

L’etichetta pensata per aiutare il consumatore a mangiare più sano fa ancora parlare di sé

  • 29 maggio, 11:30
  • FOOD
Migros rinuncia all'etichettatura nutrizionale di origine francese

Migros rinuncia all'etichettatura nutrizionale di origine francese

  • Archivio keystone
Di: A.T/RSI Food

Nutri-Score: che cos’è?

Il Nutri-Score è un etichetta “semaforo” nata in Francia e promossa dalla Confederazione elvetica dal 2019.
È pensata per aiutare i consumatori a mangiare più sano: il colore verde (lettere A e B) è destinato agli alimenti che non richiedono grandi precauzioni; l’arancione e il rosso (D ed E) è per gli alimenti che contengono molto sale, zuccheri e grassi. L’etichettatura in questione è pensata per confrontare prodotti dello stesso tipo: il Nutri-Score, infatti, rende possibile il confronto e quindi capire quale prodotto sia più sano di un altro, tra prodotti analoghi. Si possono dunque comparare due pizze surgelate, due yogurt, due bottiglie di latte; ma non una bibita gassata con una bottiglia di latte, per esempio. I prodotti presi in considerazione, dunque, sono quelli dell’industria alimentare e prodotti processati. L’etichetta semaforo, di fatto, ha l’obiettivo di aiutare i consumatori a scegliere una dieta equilibrata, facendo anche migliorare il valore nutrizionale dei prodotti che vengono confezionati. Con questa etichetta semaforo si renderebbe possibile la scelta più consapevole tra prodotti dello stesso tipo, incentivando l’acquisto del prodotto confezionato più sano.

Addio al Nutriscore

Telegiornale 22.05.2024, 20:00

Il dibattito

L’etichetta piace alle associazioni dei consumatori, ma non alla politica e ai giganti della distribuzione. Il consigliere Benedikt Würth, che presiede l’associazione dei produttori di specialità tradizionali, sostiene che l’etichetta penalizzerebbe proprio questi ultimi; mentre per le associazioni dei consumatori, sarebbe un’occasione persa per permettere al consumatore di vederci chiaro e scegliere consapevolmente un prodotto anziché un altro.

Nutri-Score

Isabella Visetti e Giuditta Wiesendanger 27.05.2024, 10:05

  • iStock

Correlati

Ti potrebbe interessare