Mondo

“Uniti per combattere il traffico di migranti”

La presidente della Commissione UE, Ursula von der Leyen, ha presentato alcune misure per ostacolare le azioni dei trafficanti

  • 28 November 2023, 13:04
  • 28 November 2023, 13:07
  • INFO
La presidente UE von der Leyen

La presidente UE von der Leyen

  • keystone
Di:ATS/ANSA/Swing

“Sappiamo quanto sia difficile affrontare il traffico dei migranti ma quando abbiamo unito le forze abbiamo fatto progressi. Dalla mia visita a Lampedusa abbiamo unito le forze con l’Italia. La gestione della crisi è importante ma non è abbastanza. Serve una risposta sistemica che escluda i trafficanti da queste attività”. Lo ha detto la presidente della Commissione UE, Ursula von der Leyen aprendo la conferenza per un’Alleanza globale contro i trafficanti a Bruxelles.

La Conferenza raccoglie i rappresentanti di 57 Paesi del mondo ed era stata annunciata dalla presidente UE lo scorso settembre. “Dobbiamo cooperare tra Paesi membri e agenzie con un unico centro europeo che coordini le informazioni. Europol deve aumentare le proprie forze per affiancare i Paesi membri”, ha spiegato von der Leyen annunciando anche un aggiornamento della legislazione europea per rendere più efficace la lotta al traffico”.

Bisogna “prevenire e dissuadere le persone dall’affidare la propria vita ai trafficanti. Il miglior modo di salvare vite è evitare che queste persone intraprendano quel viaggio”, ha aggiunto. Alla Conferenza la presidente ha specificato che “occorre lavorare insieme per aggiornare la legislazione dell’UE e applicare il protocollo contro il traffico di migranti, il tutto a livello globale”.

L'UE contro il traffico di migranti

Telegiornale 12:30 di martedì 28.11.2023

  • 28.11.2023
  • 11:30

Correlati

Ti potrebbe interessare