Mondo

Charlie Hebdo, prezzi stellari

Si moltiplicano le aste online. Un'offerta (ora ritirata) proponeva il numero 1177 per 10 milioni di euro

  • 9 January 2015, 13:03
  • 7 June 2023, 01:17
Sopra, l'offerta ritirata. Sotto, quella attualmente più alta

Sopra, l'offerta ritirata. Sotto, quella attualmente più alta

  • ebay.fr

Dopo il dramma che ha avuto luogo presso la redazione di Charlie Hebdo a Parigi, su internet sono esplosi i prezzi delle vendite all’asta dell’ultimo numero del settimanale satirico.

Se giovedì il prezzo più alto era arrivato a un milione di euro, venerdì sono state pubblicate nuove offerte, con tariffe da capogiro. La più alta fra queste (10 milioni di euro), era stata messa online nella serata di giovedì, ma è sparita venerdì poco dopo le 11. Non si sa se la transazione è andata a buon fine oppure l’offerente si è tirato indietro.

C’è anche chi propone l’ambitissimo numero 1177, uscito proprio il giorno della strage, a un costo di partenza di 500'000 euro (o 1 milione per l’acquisto diretto), precisando che la metà del ricavato sarà versata alla redazione della testata. Anche in questo caso nessuno si è ancora fatto avanti.

L’asta con il maggiore numero di proposte (14 nel momento in cui scriviamo) ha fatto salire il prezzo fino a 100'000 euro.

RedMM/mrj

Ti potrebbe interessare