Mondo

Cocaina, sequestri record tra Europa e Sudamerica

Un’operazione internazionale ha permesso agli inquirenti di intercettare oltre 35 tonnellate, tra Amburgo, Rotterdam e l’Ecuador

  • 18 giugno, 08:09
  • 18 giugno, 08:34
573142075_highres.jpg

Cocaina sequestrata in Ecuador

  • Archivio Keystone
Di: Agenzie/RSI Info

Un’inchiesta transnazionale ha permesso alle autorità inquirenti di portare a termine una serie di sequestri di cocaina che, in tutto, hanno raggiunto la cifra record di 35,5 tonnellate. Ieri sera (lunedì), le autorità tedesche, che hanno partecipato all’indagine, hanno fornito dettagli aggiuntivi, segnalando che la droga è stata sequestrata nei porti di Amburgo (in tutto 24,5 tonnellate), Rotterdam (8) e a Guayaquil in Ecuador (3 tonnellate), il tutto nell’ambito di un’indagine su una rete criminale operante tra l’America Latina e l’Europa.

Ecuador sotto assedio

Falò 18.04.2024, 21:25

I sequestri hanno un valore totale di 2,6 miliardi di euro e sono avvenuti tra aprile e settembre dell’anno scorso costituendo “la più grande quantità totale sequestrata fino ad oggi nell’ambito di un’indagine tedesca”, hanno precisato i servizi di polizia e giustizia coinvolti. Si tratta di oltre la metà del volume totale di cocaina sequestrata in Germania l’anno scorso, stimato da autorità in 43 tonnellate.

Le nuove rotte della cocaina da Gioia Tauro al resto d'Europa

Telegiornale 11.07.2022, 20:00

  • Europa
  • America Latina
  • Amburgo
  • Rotterdam
  • Guayaquil
  • Ecuador
  • Germania
  • cocaina

Correlati

Ti potrebbe interessare