Mondo

Emmanuel Macron sul tetto di Notre Dame

Il presidente francese ha ringraziato tutti coloro che collaborano al restauro della cattedrale

  • 8 December 2023, 12:41
  • 8 December 2023, 12:41
  • INFO
Il presidente francese sul tetto della cattedrale

Il presidente francese sul tetto della cattedrale

  • AP
Di: ATS/AFP/Swing

A un anno dalla riapertura della chiesa di Notre Dame de Paris, il presidente francese, Emmanuel Macron, si è recato oggi, venerdì, al cantiere della cattedrale simbolo della Francia, salendo in cima alla guglia a cento metri d’altezza.

Sulla sommità della guglia è stata rimontata (e benedetta) nei giorni scorsi la croce crollata durante l’incendio del 15 aprile 2019: manca solo lo storico galletto che verrà ripristinato successivamente.

La riapertura di Notre Dame prevista per il prossimo anno

La riapertura di Notre Dame prevista per il prossimo anno

  • AP

Macron ha ringraziato le centinaia di persone al lavoro, tra operai, artigiani, e restauratori impegnati da quasi cinque anni per la rinascita di Notre Dame.

A oltre quattro anni dall’incendio, il capolavoro dell’arte gotica sta ritrovando progressivamente la sua bellezza grazie a un esercito di operai, artigiani, restauratori e restauratrici che hanno lavorato malgrado mille vincoli e difficoltà per ripulirla e bonificarla. Prima dell’incendio, la cattedrale tra i luoghi più emblematici dell’Europa accoglieva annualmente 12 milioni di visitatori, 2’400 funzioni religiose e 150 concerti.

Notre-Dame, dov'era, com'era

di Alessandro Bertellotti

  • Keystone
  • 14.04.2023
  • 07:00

Notre-Dame, 865 anni di storia

Telegiornale 12:30 di martedì 16.04.2019

  • 16.04.2019
  • 10:30

Correlati

Ti potrebbe interessare