Mondo

Ghiacciai, "la partita è già persa"

Secondo l'Organizzazione mondiale della meteorologia spariranno perché "la concentrazione di CO2 è già troppo alta"

  • 21 aprile 2023, 13:59
  • 11 settembre 2023, 06:46
  • INFO
  • CLIMA 2017
Il ghiacciaio del Morteratsch

Il ghiacciaio del Morteratsch

  • KEYSTONE
Di: ats/joe.p./pon

I ghiacciai del mondo si sono sciolti nel 2022 ad una velocità drammatica e la loro salvaguardia è di fatto una causa persa: lo riporta l'ONU, mentre diversi indicatori del cambiamento climatico hanno raggiunto livelli record.

I ghiacciai del mondo si sono sciolti nel 2022 ad una velocità drammatica

I ghiacciai del mondo si sono sciolti nel 2022 ad una velocità drammatica

  • TiPress

"La partita è già persa per i ghiacciai perché la concentrazione di CO2 è già troppo alta", ha detto
Petteri Taalas, capo dell'Organizzazione mondiale della meteorologia (OMM) che ha pubblicato il rapporto annuale sullo stato del clima la vigilia della Giornata della Terra.

Secondo l'OMM "il ghiaccio marino antartico ha raggiunto il livello più basso mai registrato e lo scioglimento di alcuni ghiacciai europei ha letteralmente superato i record".

Cresce in fretta il livello dei mari

Il rapporto indica anche che la crescita del livello dei mari ha accelerato ed è ormai doppia rispetto al primo decennio di misure a salvaguardia del clima, a cavallo del millennio. La media fra il 2013 e il 2022 ha raggiunto i 4,62 millimetri annui. Dal 1990 a oggi il totale tocca i 10 centimetri. Cresce, pertanto, anche la minaccia per le città costiere e per interi Paesi insulari come Tuvalu.

Ghiacciai, scioglimento più veloce del previsto

Telegiornale 07.01.2023, 12:30

Correlati

Ti potrebbe interessare