Mondo

Guterres: "Il mondo si avvia verso una guerra più vasta"

Il segretario generale dell'ONU, davanti all'Assemblea, ha affermato che "le prospettive di pace in Ucraina continuano a diminuire" mentre cresce il rischio di un'ulteriore escalation

  • 6 febbraio 2023, 18:09
  • 24 giugno 2023, 04:20
  • UCRAINA
  • INFO
552214935_highres.jpg

Antonio Guterres

  • keystone archivio
Di: ATS/Red.MM

"Le prospettive di pace in Ucraina continuano a diminuire, le possibilità di un'ulteriore escalation e spargimento di sangue continuano a crescere. Temo che il mondo stia camminando verso una guerra più ampia non come un sonnambulo, ma con gli occhi ben aperti". Lo ha affermato il segretario generale dell'Onu Antonio Guterres oggi, lunedì, delineando davanti all'Assemblea Generale le sue priorità per il 2023. Sul fronte del nucleare ha poi ribadito che "i Paesi dotati di armi atomiche devono rinunciare a qualsiasi uso, sempre e ovunque. Il cosiddetto uso 'tattico' delle armi nucleari è assurdo".

"Siamo al più alto rischio da decenni di una guerra atomica - ha detto ancora -. Dobbiamo porre fine alla minaccia rappresentata dalle 13'000 armi nucleari detenute negli arsenali di tutto il mondo". "Il mondo ha bisogno di pace, in linea con la Carta delle Nazioni Unite e il diritto internazionale", ha continuato.

Bakhmut stretta d'assedio

Telegiornale 04.02.2023, 20:00

Ti potrebbe interessare