Mondo

Troppa plastica nel Mediterraneo

Ogni anno sono quasi 230'000 le tonnellate che finiscono in mare, un quantitativo che potrebbe raddoppiare entro il 2040

  • 1 novembre 2020, 13:57
  • 4 settembre 2023, 13:14
  • CLIMA

Mediterraneo, un container per la plastica

RSI Mondo 01.11.2020, 14:56

Di: FD

Circa 230'000 tonnellate di rifiuti di plastica finiscono nel Mediterraneo ogni anno. Questa cifra equivale a oltre 500 container al giorno. L'Unione internazionale per la conservazione della natura avverte che se non si dovesse agire con misure adeguate, il valore è destinato a raddoppiare entro il 2040.

Secondo il rapporto "The Mediterranean: Mare plasticum", sul podio dei paesi più inquinanti troviamo l'Egitto (74'000 tonnellate all'anno), l'Italia (34'000) e la Turchia (24'000). A livello pro capite, la nazione in vetta a questa poco invidiabile classifica è il Montenegro (8kg / anno / persona). La Svizzera scarica invece nelle acque del Mediterraneo 319 tonnellate di plastica ogni anno (0,2kg / anno / persona).

Gli esperti sono convinti che se ci fosse una migliore gestione dei rifiuti nelle 100 città più inquinanti, si potrebbe diminuire l'impatto nel Mediterraneo di 50'000 tonnellate annue. Lo stesso risultato lo si otterrebbe bandendo prodotti come i sacchetti di plastica.

Correlati

Ti potrebbe interessare