Mondo

Venerdì i funerali di Alexei Navalny

Le esequie del leader dell’opposizione russa si terranno in un quartiere di Mosca il 1° marzo e l’oppositore del Cremlino sarà sepolto nel cimitero di Borisovskoye

  • 28 febbraio, 11:14
  • 28 febbraio, 13:02
  • INFO
I funerali e la sepoltura di Alexei Navalny sono previsti venerdì

I funerali e la sepoltura di Alexei Navalny sono previsti venerdì pomeriggio in un quartiere di Mosca

  • Keystone
Di: AP/Reuters/RSI Info

Le esequie e la sepoltura del leader dell’opposizione russa Alexei Navalny si svolgeranno a Mosca venerdì. La sua portavoce, Kira Yarmysh, ha inoltre dichiarato che è fallita la ricerca di una sala per consentire ai suoi sostenitori di dargli l’ultimo saluto.

La Yarmysh ha scritto sui social media che il servizio funebre per Navalny si terrà quindi venerdì pomeriggio nella Chiesa dell’Icona della Madre di Dio nel quartiere moscovita di Maryino. La donna ha chiesto a chi vorrà porgere omaggio al dissidente di recarsi con largo anticipo alla chiesa. Alexei Navalny sarà poi sepolto nel cimitero di Borisovskoye.

L’ex avvocato, 47 anni, è morto in una colonia penale artica il 16 febbraio. I suoi alleati hanno accusato il leader russo Vladimir Putin di averlo fatto uccidere perché, a quanto pare, non tollerava l’idea che Navalny fosse liberato in un possibile scambio di prigionieri con gli Stati Uniti.

Il Cremlino, che considera Navalny e i suoi sostenitori come estremisti sostenuti dagli Stati Uniti, ha negato il coinvolgimento dello Stato nella sua morte e ha affermato di non essere a conoscenza di accordi per la liberazione di Alexei Navalny prima che avvenisse il suo decesso. Il certificato di morte di Navalny, secondo la portavoce, evidenzia che l’uomo è morto per cause naturali.

Yulia Navalnaya parla davanti al Parlamento europeo

“All’inizio di giugno ci saranno le elezioni. Molti di voi faranno campagna elettorale, incontrando elettori, rilasciando interviste, girando spot pubblicitari. Ora immaginate che tutto questo sia impossibile. Nessuna emittente televisiva vi farà un’intervista”, ha spiegato Yulia Navalnaya davanti all’Eurocamera a Strasburgo.

“Nessun denaro al mondo può aiutarvi con uno spot. Tutti gli elettori che si sono presentati alle riunioni saranno arrestati insieme al candidato. Benvenuti nella Russia di Putin. Eppure, Alexei Navalny è riuscito a diventare il politico più famoso del Paese. È riuscito a ispirare milioni di persone con le sue idee. E come faceva? Usava la fantasia”, ha sottolineato Navalnaya

“Il funerale di mio marito si svolgerà dopodomani e non so ancora se sarà pacifico o se la polizia arresterà coloro che saranno venuti a dare l’ultimo saluto ad Alexei”, ha dichiarato Yulia Navalnaya alla sessione plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo..

“Anche dal gulag di Putin, Alexei è riuscito a trasmettere idee per progetti che hanno gettato nel panico il Cremlino. Non avete a che fare con un politico, ma con un sanguinario mafioso. Putin è il capo di una banda criminale organizzata. Questa comprende avvelenatori e assassini, ma sono tutti solo burattini. La cosa più importante sono le persone vicine a Putin, i suoi amici, i suoi collaboratori e i custodi del denaro della mafia”, ha proseguito la moglie del dissidente morto a metà febbraio.

Il corpo di Navalny riconsegnato alla madre

Telegiornale 24.02.2024, 20:00

Correlati

Ti potrebbe interessare