Svizzera

“Il rumore degli F-35A sarà per noi una catastrofe”

A Payerne cresce la preoccupazione tra chi abita vicino all’aerodromo - Le parole tranquillizzanti del Dipartimento della difesa non hanno convinto

  • 8 December 2023, 11:41
  • INFO
512467895_highres.jpg

Un F-35A al decollo è leggermente più rumoroso, dice il Dipartimento della difesa

  • Keystone
Di: ATS/RSI Info

“È una catastrofe”. L’impatto fonico dei caccia F-35A preoccupa l’Associazione per la tutela degli interessi dei comuni attorno all’aerodromo di Payerne (ASIC). Non hanno convinto le parole del Dipartimento federale della difesa (DDPS) che giovedì, presentando i risultati di un rapporto, ha definito “quasi invariato” l’inquinamento fonico che provocheranno i nuovi aerei militari.

Secondo Cédrid Pécard, presidente dell’ASIC, “la curva isofonica continua a salire. Il registro del rumore con il suo limite di 60 decibel è il più problematico. Molti villaggi subiranno l’impatto di questa curva di disturbo e questo porrà problemi di pianificazione e sviluppo del territorio”. Chi abita vicino all’aerodromo di Payerne non vuol proprio sentire ragioni, perché teme una svalutazione dei terreni: “Ma diminuirà anche la qualità di vita dei residenti”, ha detto venerdì Pécard a Keystone-ATS.

Il DDPS aveva dichiarato che il rumore vicino all’aerodromo vodese aumenterà di poco. Gli F-35A sono sì leggermente più rumorosi degli attuali caccia al decollo, ma ci sarà una “significativa riduzione dei movimenti”.

RG 12.30, il servizio di Driussi sui rumori dei caccia F-35A

  • 08.12.2023
  • 11:09

Correlati

Ti potrebbe interessare