Svizzera

Vescovo romando accusato di abusi

Bernard Genoud, già capo della diocesi di Losanna, Ginevra e Friburgo e morto nel 2010, avrebbe abusato di una 19enne quando insegnava al Collège du Sud di Bulle

  • 11 December 2023, 10:25
  • 11 December 2023, 18:54
  • INFO
593693615_highres.jpg

Il vescovo Charles Morerod, successore di Bernard Genoud alla guida della diocesi, ha invitato lunedì la stampa a Friburgo per rivelare il caso

  • keystone
Di:ATS/dielle

Bernard Genoud, il vescovo di Losanna, Ginevra e Friburgo morto nel 2010, è stato accusato di atti sessuali nei confronti di una 19enne, perpetrati quando insegnava al Collège du Sud di Bulle, nel Canton Friburgo. È la prima volta in Svizzera che una figura di così alto profilo viene presa di mira.

Il vescovo Charles Morerod, successore di Bernard Genoud alla guida della diocesi, ha invitato lunedì la stampa a Friburgo per rivelare il caso, che aggiunge una dimensione inedita agli abusi nella Chiesa. La vittima, in preda a una “grande sofferenza”, ha voluto mantenere l’anonimato, anche sul periodo in cui si sono verificati i fatti.

Charles Morerod ha lanciato un appello per la ricerca di testimoni dopo aver ricevuto la testimonianza della donna vittima di Bernard Genoud (1942-2010). I fatti si sono verificati quando Genoud era insegnante di filosofia a Bulle.

La donna si è rivolta per la prima volta a monsignor Morerod il 1° dicembre ed era una studentessa di Genoud, che all’epoca insegnava filosofia presso la scuola friburghese.

SEIDISERA dell'11.12.2023: 19 anni fa abusi nella chiesa in Romandia

  • 11.12.2023
  • 17:19

Abusi a St. Maurice, si dimette l'abate ad interim

Telegiornale 20:00 di giovedì 23.11.2023

  • 23.11.2023
  • 19:00

Sostegno indipendente alle vittime di abusi della Chiesa

Il Quotidiano di mercoledì 15.11.2023

  • 15.11.2023
  • 18:00

Correlati

Ti potrebbe interessare