Ticino e Grigioni

Aggregazione Basso Mendrisiotto, si parte

Avviata la procedura e istituita la Commissione di studio che dovrà elaborare il progetto di matrimonio tra Balerna, Breggia, Chiasso, Morbio Inferiore e Vacallo

  • 27 September 2023, 12:26
  • INFO
Ti_Press_SA_452197.jpg

La commissione è composta dai rispettivi sindaci e da un rappresentante del gruppo promotore della raccolta firme a Balerna

  • TI-Press
Di: dielle

L’aggregazione del Basso Mendrisiotto è giunta al cancelletto di partenza. Il Consiglio di Stato ha infatti avviato la procedura di aggregazione tra Balerna, Breggia, Chiasso, Morbio Inferiore e Vacallo e ha istituito la Commissione di studio incaricata di elaborare un progetto aggregativo tra i cinque Comuni. Lo riferisce il Governo con una nota di mercoledì.

La commissione è composta dai rispettivi sindaci e da un rappresentante del Gruppo promotore della raccolta firme a Balerna, che chiedeva proprio l’avvio di una procedura aggregativa formale al comune che inizialmente si era defilato dal progetto.

Le prime discussioni si erano tenute nell’estate 2021 e comprendevano anche Novazzano, che nel frattempo ha preferito non proseguire nell’iter.

“La Commissione potrà avvalersi del supporto di consulenti esterni e costituire gruppi di lavoro su temi specifici e il contatto con l’autorità cantonale verrà assicurato dalla Sezione degli enti locali” conclude il comunicato.

Verso un'aggregazione nel Basso Mendrisiotto

Il Quotidiano di lunedì 31.07.2023

  • 31.07.2023
  • 17:00

SEIDISERA del 31.07.2023: Nel Basso Mendrisiotto si parla di aggregazione

  • 31.07.2023
  • 16:15

Correlati

Ti potrebbe interessare