Ticino e Grigioni

Coira, contagi al Convitto

Si tratta di almeno quattro studenti del Moesano che alloggiano all'internato della Scuola cantonale - Già tracciati e avvisati i contatti (25 in quarantena)

  • 5 settembre 2020, 17:59
  • 4 settembre 2023, 15:59
  • COVID-19

CSI 18.00 del 05.09.2020 - Il servizio di Alessandro Tini

RSI Ticino e Grigioni 05.09.2020, 19:55

  • @GR
Di: CSI/dielle

Il Convitto di Coira, dove risiedono in internato circa 120 studenti grigionesi (Scuola cantonale), ha riscontrato sabato almeno due residenti positivi al coronavirus. Lo ho comunicato l’Ufficio della formazione medio-superiore grigionese direttamente a studenti e genitori, ma da nostre informazioni nel tardo pomeriggio il numero dei contagiati è già salito a 4. “Il Team di contact tracing del Dipartimento di sanità, insieme alle persone coinvolte, ha già chiarito i possibili contatti che son già stati avvertiti” si legge nella comunicazione. A questo proposito, in serata, dalle autorità grigionesi ci è stato confermato che sono circa 25 le persone per ora poste in quarantena. Tutti gli altri allievi potranno invece far rientro regolarmente domenica sera.

I quattro studenti sono di Mesocco, Roveredo e Lostallo

Sempre alla Scuola cantonale era già stato segnalato un caso di contagio di una studentessa subito dopo l’inizio dell’anno scolastico a fine agosto, che aveva portato alla quarantena di altri 6 allievi della sua classe di maturità specializzata. Anche nelle circostanze odierne sono state adottate le stesse misure di protezione e il caso interessa in particolare il Moesano, in quanto i 4 ragazzi contagiati sono di Roveredo, Mesocco e Lostallo.

Il Cantone segnala infine che il piano di protezione adottato dalla scuola si è rivelato efficace, tanto da evitare – nonostante il secondo caso di contagi – la chiusura della scuola.

Due studenti positivi a Coira

Il Quotidiano 05.09.2020, 21:00

Correlati

Ti potrebbe interessare