Ticino e Grigioni

HelvEthica ha un primo eletto in un Consiglio comunale

Christoph Meier entrerà in carica a Orselina in virtù delle elezioni tacite

  • 6 February, 11:16
  • 6 February, 11:19
  • INFO
Ti_Press_SA_434422.jpg

Il movimento è stato fondato nel 2022

  • Ti-Press
Di: RSI Info

Il movimento politico HelvEthica Ticino ha il suo primo eletto a livello comunale. Si tratta di Christoph Meier, classe 1955, che entrerà in Consiglio comunale a Orselina. Nel Comune del Locarnese quelle di quest’anno sono elezioni tacite. Questo in quanto il numero di candidati non supera quello dei posti disponibili.

Per il “giovane” movimento, si tratta di un traguardo importante dalla sua fondazione nel 2022. È infatti la sezione in Ticino di un movimento sorto in Romandia, che nel 2023 è entrato in Gran Consiglio con due seggi.

Per Orselina, il grande cambiamento di quest’anno riguarda il sindaco Luca Pohl, in carica dal 2004 (in Municipio dal 1992), che ha deciso di non ricandidarsi. Per sapere chi prenderà il suo posto, bisognerà attendere l’insediamento del Municipio e, se non verrà trovato un accordo all’interno dell’Esecutivo, i cittadini dovranno presentarsi alle urne.

In Svizzera nasce il movimento Helvethica

SEIDISERA 21.09.2022, 21:17

  • TiPress

Correlati

Ti potrebbe interessare