Ticino e Grigioni

La Festa federale della musica popolare sbarca in Ticino

Sono 400 i concerti in programma a Bellinzona fino a domenica. Atteso anche il consigliere federale Ignazio Cassis

  • 21 September 2023, 17:36
  • 21 September 2023, 17:38
  • INFO

La musica popolare a Bellinzona

Il Quotidiano di giovedì 21.09.2023

Di:ATS/SEIDISERA

Da oggi, giovedì, si tiene per la prima volta in Ticino la 14esima Festa federale della musica popolare. Fino a domenica sono attesi a Bellinzona 60’000 visitatori e circa 2’000 musicisti.

SEIDISERA del 21.09.2023: È iniziata a Bellinzona la Festa federale della Musica

  • TiPress
  • 21.09.2023
  • 16:38

La pioggia prevista giovedì e venerdì non dovrebbe smorzare l’atmosfera festiva, ha indicato il comitato organizzatore: tutti i 13 palchi sono infatti al coperto. Inoltre, sulle piazze principali verranno montati dei tendoni per il pubblico. Secondo MeteoSvizzera, il tempo in Ticino a partire da sabato sarà splendido, da fine estate.

Per i quattro giorni della manifestazione sono 400 i concerti in programma. Stando agli organizzatori, mai prima d’ora così tante formazioni ticinesi hanno partecipato a una Festa federale della musica popolare. Il consigliere federale Ignazio Cassis è atteso al termine della manifestazione, che si svolge ogni quattro anni.

“Siamo contenti di cominciare finalmente, dopo una preparazione durata tre anni: tantissima musica, buon umore e spirito gioioso che attraverserà il nucleo di Bellinzona”, ha spiegato ai microfoni della RSI il coordinatore della manifestazione Nicolas Gilliet, già direttore artistico del Jazz Ascona. “Ci vuole una grande organizzazione. Ci sono commissioni artistiche che si sono occupate di cercare le formazioni in tuta la Svizzera. È un lavoro molto complicato anche perché è una musica che si trasforma costantemente: gruppi che nascono, che muoiono... tutte le volte è un vero e proprio lavoro di ricerca”. “Ci aspettiamo almeno 60’000 persone”, conclude Gilliet, “ma vorrei poter dire anche di più. Vedremo come andrà la situazione metereologica. Ma bisogna dirlo: alle 18.30 c’è già gente in strada, con l’ombrello, per ascoltare questa musica che rallegra il cuore con emozioni forti e positive. Invito tutti. Con o senza pioggia”.

In concomitanza con questo grande evento, che si tiene ogni quattro anni, l’Associazione svizzera della musica popolare (ASMP) festeggia il suo 60esimo anniversario. L’ASMP è stata fondata nel 1963 a Sachseln (OW). Da allora, l’associazione, che conta 9’000 membri, si è impegnata a promuovere la musica popolare svizzera.

Correlati

Ti potrebbe interessare