Ticino e Grigioni

Locarno inaugura l’OASI dell’infanzia ai Saleggi

Nel progetto, comprensivo di un grande parco giochi e di due sezioni scolastiche, la Città ha investito quasi 4,5 milioni di franchi

  • 12 giugno, 21:10

Un asilo più grande per i Saleggi

Il Quotidiano 12.06.2024, 19:00

  • Città di Locarno
Di: RSI Info

Tanto verde e pannelli solari a profusione sui tetti piani. È il colpo d’occhio, dall’alto, sulla nuova ala della scuola dell’infanzia e sul grande parco giochi da 2’100 metri quadri inaugurato mercoledì ai Saleggi di Locarno. La Città ha investito nell’opera, ribattezzata “OASI dell’infanzia”, quasi 4,5 milioni di franchi e il sindaco Nicola Pini ha ne sottolineata l’importanza: “A Locarno, ogni progetto di scuola è un progetto politico nel senso più alto del termine. Ecco perché vi poniamo sempre la massima attenzione. Un’OASI, certo, ma non nel deserto”.

Un’oasi che punta anche sulle rinnovabili: l’ampia copertura della nuova struttura è stata utilizzata per la posa di oltre 200 pannelli fotovoltaici, che permettono di produrre circa 90 KWp. Il grande spazio verde sarà dotato di nuovi giochi per intrattenere i 200 bambini, che potranno essere ospitati nelle future otto sezioni della Scuola dell’infanzia.

Si prevede che la consegna degli spazi a docenti e allievi possa avvenire per l’inizio dell’anno scolastico 2024/2025.

  • Nicola Pini
  • Locarno
  • OASI dell’infanzia

Correlati

Ti potrebbe interessare