Ticino e Grigioni

Trasporto pubblico, rincaro anche in Ticino

L'incremento dei prezzi scatterà il prossimo 10 dicembre e si aggira attorno all'8% - Si tratta di una misura "indispensabile" per mantenere l'attuale offerta

  • 6 giugno 2023, 12:18
  • 11 settembre 2023, 10:54
  • INFO

RG 12.30 del 06.06.2023 - Il servizio di Marcello Ierace

RSI New Articles 06.06.2023, 12:21

  • Tipress
Di: Patrick Stopper

Viaggiare con il trasporto pubblico costerà di più, anche in Ticino, dove l'aumento medio si aggirerà attorno all'8%. L'adeguamento delle tariffe scatterà con il cambio orario del 10 dicembre 2023, come comunicato martedì dal Dipartimento del territorio e dalla Comunità tariffale Arcobaleno (CTA). La misura fa così seguito alla decisione di Alliance SwissPass, che negli scorsi mesi aveva però annunciato un rincaro medio del 4,3% a livello nazionale.

L'adeguamento è ritenuto "indispensabile", spiega la CTA in una nota. Ed è da ricondurre a diversi fattori, quali l'offerta di trasporto cresciuta negli anni, ai costi dell'energia e del carburante, al rincaro e allo stesso tempo alla diminuzione dei fondi per l'indennità nel traffico regionale, così come all'aumento dello 0,4% dell'IVA a partire dal 2024 dovuto alla riforma AVS.

"La CTA - si legge ancora - applica delle tariffe inferiori alla media dei prezzi nelle altre comunità tariffali. Per poter mantenere l'offerta dei servizi presente nella nostra regione i prezzi devono necessariamente essere rivisti. Per gli enti pubblici, che finanziano circa due terzi delle prestazioni, diventa altrimenti insostenibile garantire la copertura dei costi".

Le nuove tariffe

Ma cosa significa concretamente per gli utenti del trasporto pubblico? Per un biglietto singolo all'interno di una zona Arcobaleno, per esempio, un adulto senza agevolazioni pagherà 2,60 franchi (attualmente costa 2,30 franchi). Un viaggio di sola andata da Lugano a Bellinzona (cinque zone) in seconda classe costerà invece 13 franchi al posto degli attuali 11,80.

Sul fronte degli abbonamenti annuali (dove l'aumento è del 9-10%), per un titolo di trasporto valido per due zone in seconda classe un adulto pagherà 732 franchi (ora 666 franchi). Per un giovane (dai 6 ai 25 anni non compiuti) si passa invece dagli attuali 371 franchi a 413. Se si opta per un abbonamento che copre tutto il territorio della Comunità tariffale Arcobaleno (da sei zone), in seconda classe un adulto spenderà 2'062 franchi all'anno (oggi 1'890), un giovane 1'170 franchi (oggi 1'057).


Aumentano i prezzi dei trasporti pubblici

Il Quotidiano 11.04.2023, 19:00

Correlati

Ti potrebbe interessare