Zona dei Colli di Pescara
Zona dei Colli di Pescara (ansa)

Abruzzo, chiesto l'esercito

Nevicate e freddo in Italia centrale - Circa 300'000 persone senza elettricità

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’Italia centrale, colpita in agosto da un violento terremoto, è da martedì teatro di intense precipitazioni nevose. Particolarmente colpita dall’ondata di freddo la regione Abruzzo dove in mattinata circa 300'000 persone si trovavano private dell’elettricità. Difficoltà pure in alcune zone per l’erogazione dell’acqua. Le autorità nel frattempo hanno avviato la richiesta per lo stato di emergenza ed è stato pure chiesto l’intervento dell’esercito.

 

La situazione è critica pure ad Amatrice, uno dei paesi che ha subito i maggiori danni e registrato molte vittime il 24 agosto scorso a causa del sisma: le scuole mercoledì rimarranno chiuse. Neve pure in Sicilia.

Ansa/AlesS

Condividi