Airbus russo, sfiorata tragedia

Atterraggio d'emergenza in un campo, 23 i feriti; a bordo 226 passeggeri. Incidente provocato dall'impatto con stormo di gabbiani

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'abilità dei piloti di un aereo passeggeri russo ha permesso di evitare una tragedia nei cieli di Mosca, giovedì mattina. L'Airbus A321 della Ural Airlines si è imbattuto in uno stormo di gabbiani durante il decollo dall'aeroporto Zhukovsky della capitale. L'impatto ha provocato un malfunzionamento dei motori che ha costretto i piloti all'atterraggio d'emergenza a un chilometro dallo scalo, in un campo coltivato: 23, dei 226 passeggeri a bordo, sono rimasti feriti, tra questi 5 bambini. L'aereo era in volo tra Mosca e Simferopol.

Airbus russo, evitata la tragedia

Airbus russo, evitata la tragedia

TG 12:30 di venerdì 16.08.2019

ATS/M.Ang
Condividi