Cittadini USA invitati a non viaggiare in Europa
Cittadini USA invitati a non viaggiare in Europa (reuters)

"Altri attentati pianificati"

In seguito agli attentati, Washington invita i propri cittadini a non recarsi in Europa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il dipartimento di Stato americano ha emesso un “travel warning”, invitando i propri cittadini a non viaggiare verso e attraverso l’Europa in seguito agli attacchi di Bruxelles. Washington ha indicato l’esistenza di una minaccia di possibili nuovi attentati.

“Gruppi terroristici continuano a pianificare attacchi a breve termine attraverso il Vecchio Continente”, si può leggere nel messaggio di allerta, “che hanno come obiettivo eventi sportivi, siti turistici, ristoranti e trasporti”.

Nulla dal DFAE

Per quanto riguarda la Svizzera, nessun comunicato è stato per ora emesso dal Dipartimento federale degli affari esteri.

ansa/mrj

Condividi