Elon Musk ha comprato Twitter lo scorso ottobre
Elon Musk ha comprato Twitter lo scorso ottobre (Keystone)

"Antisemitismo su Twitter, incoraggia la violenza"

Il Washington Post cita funzionari federali: il dilagare dei messaggi di odio e di disinformazione sul social media di Elon Musk stanno unendo i gruppi estremisti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I contenuti estremisti e antisemiti su Twitter contribuiranno a un aumento della violenza nei prossimi mesi. Lo riporta il Washington Post, citando alcuni funzionari del Governo federale che si dicono preoccupati per il dilagare dei messaggi di odio e della disinformazione sugli ebrei sul social media di Elon Musk. Contenuti che stanno unendo i gruppi e le frange estremiste, anche quelle dietro all'assalto al Congresso del 6 gennaio.

"Questo tipo di escalation e di odio rende la popolazione ebrea un target diretto. La violenza è inevitabile", spiega Denver Riggleman, ex funzionario dell'intelligence dell'Air Force. Il Dipartimento per la Sicurezza Nazionale ha messo in guardia nei giorni scorsi sul fatto che i terroristi interni mantengono una "visibile presenza online nel tentativo di motivare i sostenitori a condurre attacchi".

 
ATS/M.Ang./EnCa
Condividi