Cargo sempre alla deriva

Sabato sono fallite le operazioni per tentare di recuperare il “Modern Express” nel Golfo di Guascogna - VIDEO

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le pessime condizioni meteo di sabato hanno impedito agli specialisti di recuperare il cargo “Modern Express” alla deriva da cinque giorni nel golfo di Guascogna. In giornata gli esperti della ditta olandese Smit Salvage, che stanno tentando di rimorchiare a riva l’imbarcazione, sono stati elitrasportati sulla nave, inclinata di circa 40-50 gradi, ma hanno dovuto desistere.

Il cargo batte bandiera panamense
Il cargo batte bandiera panamense (©Keystone)

Il vento a forza sei, con raffiche di circa 70 chilometri all’ora, e le onde alte circa sei metri hanno infatti reso l’operazione troppo pericolosa.

Un'altra immagine scattata sabato
Un'altra immagine scattata sabato (©Keystone)

Oggi, domenica, la situazione dovrebbe sensibilmente migliorare. Si parla comunque di venti che dovrebbero raggiungere i 50 chilometri all’ora per cui non è per nulla certo che l’intervento andrà in porto.

ATS/AFP/SP

Condividi