Si continua a sparare (keystone)

Contraerea siriana in azione

Alcuni missili, probabilmente lanciati da Israele, sono stati intercettati e distrutti, annuncia la televisione pubblica di Damasco

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La contraerea siriana è entrata in azione venerdì sera, in seguito all'intercettazione di alcuni missili, lanciati probabilmente da Israele. La notizia, anticipata da alcuni media, è stata confermata anche dalla televisione pubblica di Damasco, che ha parlato di "lanci effettuati dai territori occupati", termine utilizzato solitamente per indicare proprio Israele che, fino ad ora non ha rilasciato dichiarazioni.

L’emittente ha pure mostrato immagini di aerei, non ancora identificati, in fase di attacco. Al momento non si hanno notizie di eventuali danni o vittime.

Non è a prima volta che Israele interviene militarmente nei territori siriani. L'ultimo raid risale allo scorso 13 aprile, quando vennero presi di mira diversi obiettivi militari nella provincia si Hama.

Reuters/AFP/bin
Condividi