Il procuratore speciale Robert Mueller
Il procuratore speciale Robert Mueller (keystone)

Datagate, indaga anche Mueller

Il procuratore del Russiagate vuole vederci chiaro sui rapporti fra Cambridge Analytica e la campagna di Trump

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il procuratore speciale che indaga sul Russiagate, Robert Mueller, vuole approfondire i legami tra la campagna di Donald Trump e la società Cambridge Analytica. Lo riportano vari media statunitensi.

L'azienda è finita nell'occhio del ciclone per aver usato i dati personali di 50 milioni di utenti Facebook a fini politici. Gli uomini del procuratore hanno sentito alcuni ex manager della squadra che ha lavorato per fare eleggere il magnate, per capire come hanno acquisito i dati e come li hanno utilizzati soprattutto negli Stati in cui l'esito delle elezioni presidenziali del 2016 era più incerto. Mueller ha anche richiesto di poter accedere a tutte le e-mail dei dipendenti della Cambridge Analytica che hanno lavorato per la campagna di Trump.

L’aria febbrile che si respira alla Casa Bianca si è inoltre ulteriormente appesantita nella giornata di giovedì dopo le dimissioni di John Dowd, l'avvocato di Trump incaricato di seguire la vicenda. “Stimo il presidente e gli auguro il meglio” ha dichiarato.

ATS/Bleff

Condividi