Esplode impianto chimico in Spagna

Almeno una persona è morta e altre otto sono rimaste ferite nella deflagrazione avvenuta in provincia di Tarragona

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una persona è morta a causa di un’esplosione martedì sera in una fabbrica chimica nella Spagna nord-orientale. Molto probabilmente lo scoppio è stato causato da un incidente chimico, scrivono i media locali citando i servizi di salvataggio. Ci sarebbero anche otto feriti

L’uomo sarebbe rimasto ucciso dal crollo dell’edificio in cui viveva, causato dall’onda d’uro dell’esplosione avvenuta in provincia di Tarragona. Stando alla televisione pubblica spagnola TVE ci sarebbe inoltre un disperso, ma al momento mancano conferme ufficiali.

La popolazione della zona è stata invitata a rimanere in casa, ma secondo le autorità non vi sono indizi della presenza di una nube tossica.

Reuters/SP/sf
Condividi