Everest ancora XXL?

Una spedizione cinese è salita in vetta per verificare se è proseguita la tendenza all'abbassamento della montagna più alta

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un gruppo di ricercatori cinesi ha raggiunto mercoledì la vetta dell’Everest per misurare nuovamente la sua altezza con i più moderni strumenti tecnologici. Era già successo nel 1975 e nel 2005, quando si notò un leggero rimpicciolimento. Situato sul confine tra Nepal e Cina, in una regione colpita da terremoti, l’Everest deve il suo nome al topografo George Everest che guidò una squadra a studiare l’Himalaya.

Tanta la trepidazione che accompagna questa nuova spedizione. Occhi puntati sull’Everest. E una domanda alla quale rispondere. Avrà cambiato taglia?

A.I.
Condividi