Un potente terremoto ha scosso lo stato di Oaxaca (google)

Forte scossa in Messico

Un terremoto di magnitudo 7,4 ha colpito lo stato di Oaxaca - Almeno quattro morti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un potente terremoto di magnitudo 7,4 ha scosso il sud del Messico, nella stato di Oaxaca. Il bilancio per ora è di almeno almeno quattro morti, stando a quanto reso noto dal coordinatore della protezione civile locale, David Leon, in dichiarazioni all'emittente "Foro Tv", precisando che la vittima è stata registrata nello Stato di Oaxaca, epicentro del sisma, superiore a magnitudo sette. Il presidente messicano, Andres Manuel Lopez Obrador, ha invitato i propri concittadini a restare calmi in caso di nuove scosse

La scossa si è avvertita anche a centinaia di chilometri dall'epicentro, nella capitale Città del Messico, dove i palazzi hanno tremato facendo riversare la gente in preda al panico nelle strade. La corrente è andata in via in alcune aree della città.

Il sisma ha colpito alle 10 e 30, vicino a Santa Maria Zapotitlan ad una profondità di 26 chilometri.

RG/redMM

Condividi