Forte terremoto in Grecia

Scossa di magnitudo 6,3 registrata nei pressi di Larissa - Migliaia di persone si sono riversate in strada

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Migliaia di persone si sono riversate in strada a Larissa e Trikala, i due maggiori centri della Tessaglia, nella Grecia centrale, dopo la forte scossa tellurica che ha colpito mercoledì la regione, avvertita anche ad Atene e nel nord del Paese.

Il sisma ha avuto una magnitudo 6,3 secondo alcuni rilevamenti, 5,9 secondo altri. L'epicentro è stato individuato a Tyrnavos, a nordovest di Larissa e a 350 chilometri da Atene.

L'epicentro è stato individuato a Tyrnavos
L'epicentro è stato individuato a Tyrnavos (Google Maps)

"La profondità del terremoto è stata di dieci metri, quindi ci saranno scosse di assestamento significative", ha avvertito il sismologo greco Gerassimos Papadopoulos. Le autorità elleniche stanno ancora valutando i danni del terremoto, che ha già provocato almeno tre scosse di assestamento in media di magnitudo 4. Non ci sono vittime confermate, ma secondo i media locali una persona sarebbe rimasta intrappolata sotto le macerie nel villaggio di Mesochori.

ATS/YR
Condividi