I vandalismi non hanno tolto il sorriso al sindaco
I vandalismi non hanno tolto il sorriso al sindaco (keystone)

"I vandali saranno puniti"

Lo ha dichiarato il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, in diretta ad Albachiara

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, ospite della puntata di Albachiara di lunedì mattina, ha espresso la propria soddisfazione per quanto riguarda l’azione di pulizia della città tenutasi domenica.

Molti cittadini si sono mobilitati per cancellare le tracce del passaggio distruttivo dei black bloc avvenuto il primo maggio, giorno di apertura dell’Expo. Una grande partecipazione popolare, ha dichiarato il primo cittadino, multigenerazionale e “senza bandiere di partito”.

L’entusiasmo del sindaco

Una domenica di lavoro che è stata entusiasmante per due motivi: oltre all’afflusso di visitatori dell’esposizione al di là di ogni aspettativa, la città ha mostrato la propria ribellione ai violenti.

Chi si è mobilitato per ridare alla città il lustro toltole dai vandali, è incredulo: “Non è possibile che rovinino la città quando aspettiamo 20 milioni di turisti” hanno dichiarato alcuni di loro. Sentimento condiviso anche da chi non vede l’esposizione universale di buon occhio: i vandali hanno infatti leso anche a coloro che volevano manifestare pacificamente.

Non tutto il male vien per nuocere

“Dal male può venire il bene” ha però aggiunto il primo cittadino. “Il senso civico e l’amore per Milano hanno portato a una reazione opposta a quella che i black bloc speravano”: con le loro azioni hanno infatti aumentato la visibilità della metropoli, e, di conseguenza, il numero di visite.

Gli autori saranno puniti

Il sindaco ha poi aggiunto che gli autori dei vandalismi saranno puniti, poiché saranno individuati grazie al lavoro dell’intelligence e alle intercettazioni telefoniche.

Ascolta sotto la diretta di Giuliano Pisapia nella puntata di Albachiara del 4 maggio

mrj

 

Condividi