Situazione molto grave in Brasile, la nazione più colpita dal Covid-19 in America Latina (Keystone)

Le Americhe preda del Covid-19

Più che raddoppiati i decessi negli USA nelle ultime 24 ore mentre rimane grave la situazione in America Latina. Colpito soprattutto il Brasile

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I morti per Covid-19 negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore sono stati 1'894. E' quanto emerge dai dati della Johns Hopkins University. I contagi totali sono 1,36 milioni e i decessi complessivi 82'340.

La situazione è gravissima anche in America Latina. Un nuovo balzo della pandemia di coronavirus è stato infatti registrato martedì: in meno di 24 ore i contagi sono cresciuti di ben 20'000 unità, attestandosi a 400'807, mentre i decessi hanno raggiunto quota 23'011. E' quanto emerge mercoledì da una statistica elaborata dall'agenzia ANSA per 34 Stati e territori latinoamericani.

Il Brasile guida la classifica con il 45% dei contagiati (177'589) e quasi la metà dei decessi. Lo segue il Perù, dove la pandemia è in ascesa e che accumula 72'059 casi di contagio e 2'057 morti. Permane assai grave anche la situazione in Messico, dove i contagi confermati sono 38'324 e i morti 3’926, un numero molto alto rispetto agli infettati.

ATS/ANSA/EnCa
Condividi