Una casa completamente distrutta dall'alluvione a Insul, in Germania
Una casa completamente distrutta dall'alluvione a Insul, in Germania (Keystone)

Piogge record nove volte più probabili

C'è il cambiamento climatico dietro alle precipitazioni che hanno provocato le devastanti alluvioni in Germania e Belgio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il cambiamento climatico ha reso fino a nove volte più probabili le piogge record che il mese scorso hanno provocato le devastanti alluvioni in parti della Germania e del Belgio uccidendo almeno 220 persone: è quanto emerge da uno studio realizzato da 39 tra scienziati e ricercatori della rete internazionale World Weather Attribution (WWA).

In alcune zone, è caduta più acqua in un giorno di quanta ne è normalmente prevista per un intero mese, causando un evento che in genere si verifica una volta ogni 400 anni. Questo non significa che si potrà ripetere solo fra così tanto: il cambiamento climatico ha aumentato l'intensità delle precipitazioni estreme giornaliere del 3%-19%.

"Neanche i Paesi sviluppati sono al sicuro dalle gravi conseguenze delle condizioni meteorologiche estreme ", ha commentato Friederike Otto, direttore associato dell'Environmental Change Institute: "Questa è una sfida globale urgente e dobbiamo affrontarla. La scienza è chiara e lo è da anni", ha chiosato.

Disastri e cambiamento climatico

Disastri e cambiamento climatico

TG 20 di venerdì 16.07.2021

ATS/OCartu
Condividi