Un cacciabombardiere israeliano
Un cacciabombardiere israeliano (keystone)

Raid di Israele su Gaza

L'aviazione di Tel Aviv ha attaccato un campo di Hamas, in risposta a un lancio di razzi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'aviazione israeliana, nella notte tra venerdì e sabato, ha attaccato un campo di addestramento di Hamas, nel nord della Striscia di Gaza, in risposta al lancio di razzi contro due città del sud di Israele. Lo scrive il sito del Jerusalem Post.

Il lancio di uno degli ordigni contro la città di Ashkelon è stato rivendicato da un gruppo salafita, le "Brigate Sheikh Omar Hadid", che si dice affiliato all'autoproclamato Stato Islamico (IS). Il gruppo aveva rivendicato attacchi simili già nei mesi scorsi.

La tensione in occasione del venerdì di preghiera musulmano è riesplosa nei quartieri arabi di Gerusalemme e si è allargata a gran parte della Cisgiordania. La situazione nella zona - tesissima dopo i violenti scontri dei giorni scorsi sulla Spianata delle Moschee - è stata oggetto dell'intervento dei leader politici e religiosi, nel tentativo di spegnere un focolaio pericoloso.

ATS/ANSA/M.Ang.

Condividi