Festeggiamenti a Gaza
Festeggiamenti a Gaza (reuters)

Rispettata la tregua a Gaza

Nella notte tra martedì e mercoledì la calma è regnata dopo 50 giorni di combattimenti

L’accordo di cessate il fuoco permanente raggiunto martedì fra israeliani e palestinesi dopo 50 giorni di combattimenti è stato rispettato. Ad indicarlo è stato un portavoce israeliano mercoledì. I palestinesi si sono riversati nelle strade della striscia per festeggiare l'avvenimento.

 

 

 

 

L’intesa prevede un’attenuazione del blocco israeliano che dal 2006 asfissia l’enclave dove vivono 1,8 milioni di palestinesi.  

Il capo della delegazione palestinese al Cairo, Azzam al-Ahmed, ha indicato che uno dei principali punti dell’ intesa è “l’apertura del passaggio per aiuti umanitari, dai viveri, al materiale medico e tutto ciò che permette i sistemi d’acqua, elettricità e di telefonia mobile”.

Sebbene questo cessate il fuoco susciti diverse speranze, le divergenze tra gli israeliani e i palestinesi sono lontane dall’essere sormontate: incontri tra le due parti sono previsti tra un mese al Cairo. Israele esige la demilitarizzazione della striscia di Gaza, mentre i i palestinesi chiedono la riapertura dell’aeroporto marittimo.

ATS/CC

Condividi