Bernie Sanders arringa i suoi al termine dell'ultimo comizio a Seattle
Bernie Sanders arringa i suoi al termine dell'ultimo comizio a Seattle (Keystone)

Sanders vince nel nord

Corsa democratica alla Casa Bianca, sconfitte per Clinton in Alaska e nello Stato di Washington

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Bernie Sanders esce vincitore dai caucus democratici negli Stati del nord-ovest. Alle riunioni del partito in Alaska e nello Stato di Washington il candidato per la nomination democratica alla Casa Bianca è dato in ampio vantaggio sulla rivale e super favorita Hillary Clinton. I dati sono non sono ancora definitivi, ma in entrambi gli Stati il senatore di ispirazione socialista gode di un vantaggio che dovrebbe metterlo al riparo da ogni sorpresa avendo ottenuto all'incirca l'80% delle preferenze.

Il 75enne del Vermont contava fortemente in un brillante risultato per ridurre lo svantaggio che ha sulla ex first lady e segretaria di Stato. Inoltre durante la notte si svolgeranno le operazioni di voto tra i democratici delle Hawaii. I sondaggi lo danno nuovamente in vantaggio e una vittoria potrebbe rilanciarne le quotazioni. Per i tre Stati sono complessivamente in palio 142 delegati (assegnati su base proporzionale) alla convention di Philadelphia che si terrà dal 25 al 28 luglio prossimi. Il suo distacco è però ancora superiore ai 500 delegati.

Diem/AFP

Dal TG12.30:

Sanders vince in tre Stati

Sanders vince in tre Stati

TG 12:30 di domenica 27.03.2016

Condividi