Altre 3'000 persone sono in viaggio verso gli Stati Uniti (keystone)

Sempre più migranti al confine

Sono ormai 1'500 le persone giunte a Tijuana, alla frontiera tra Messico e Stati Uniti

Sono ormai 1'500 i migranti che hanno attraversato il Messico e sono arrivati a Tijuana, alla frontiera con gli Stati Uniti, mentre per venerdì sono previsti altri arrivi.

Nella giornata di giovedì 22 autobus hanno scaricato nella città di confine molti membri della carovana di migranti centroamericani, che sono andati ad aggiungersi ai gruppetti che erano già giunti a partire da domenica. Altre 3'000 persone sono in viaggio a bordo di bus e sono attesi nelle prossime ore a Tijuana.

Il loro arrivo non è osteggiato solo dal presidente statunitense Donald Trump, ma anche da parte della popolazione locale. Circa 300 persone, nella serata di mercoledì, hanno inscenato una manifestazione di protesta.

ATS/AFP/sf
Condividi