L'ormai ex sindaco di Napoli
L'ormai ex sindaco di Napoli (keystone)

Sospeso il sindaco di Napoli

Notificato giovedì mattina il provvedimento nei confronti di Luigi de Magistris

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il presidente del Consiglio comunale di Napoli, Raimondo Pasquino, ha notificato al sindaco Luigi de Magistris il provvedimento di sospensione firmato mercoledì in serata dal prefetto Francesco Musolino. La sospensione arriva a una settimana dalla condanna a 1 anno e 3 mesi per abuso di ufficio nell'ambito del processo Why Not per aver acquisito le utenze telefoniche di alcuni parlamentari senza l'autorizzazione del Parlamento. L’ex PM è stato sospeso dalla carica per 18 mesi in base alla legge Severino.

Luigi de Magistris ha comunque confermato la sua intenzione di non dimettersi dalla carica. Carica che ha intenzione di interpretare a a suo modo, stando in mezzo alla gente invece che in ufficio.

A prendere il posto di de Magistris a Palazzo San Giacomo sarà il suo attuale vice Tommaso Sodano, pure lui già nei guai con la giustizia ma senza che i provvedimenti presi a suo carico gli impediscano l’arrocco sindacale.

Red.MM/ATS/ANSA/Swing

Dal TG20:

Condividi