Nell'attacco sono rimaste ferite anche 29 persone (archivio)
Nell'attacco sono rimaste ferite anche 29 persone (archivio) (keystone)

Strage di militi nello Yemen

Autobomba esplode in un centro di reclutamento ad Aden, una settantina i morti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

E' di una settantina di morti e un centinaio di feriti il bilancio dell'attentato suicida perpetrato contro un centro di reclutamento dell'esercito ad Aden, nello Yemen meridionale.

Il kamikaze ha approfittato dell'ingresso nel complesso di un furgone per le consegne per lanciare la sua auto contro i giovani riuniti per l'iscrizione. Lo scoppio è stato così potente da far crollare anche il soffitto di un'aula nella quale si trovavano altre reclute. 

L'attacco è stato rivendicato dall'organizzazione terroristica Stato islamico, che ha approfittato della guerra civile nel paese per penetrare con le proprie milizie nel sud della penisola.

AFP/dg

Condividi