Un pianeta blu da proteggere
Un pianeta blu da proteggere (keystone)

Una giornata per la Terra

Il 22 aprile è dedicato al nostro pianeta, con un'occhio di riguardo per la scienza quest'anno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Giornata della Terra, che si celebra il 22 aprile, è stata voluta dalle Nazioni Unite per riflettere sulla necessità di conservare le risorse naturali e la salvaguardia dell'ambiente.

Una protesta contro l'inquinamento dell'aria di attivisti in Nepal
Una protesta contro l'inquinamento dell'aria di attivisti in Nepal (keystone)

Fino a un miliardo di persone vengono coinvolte dall'evento, celebrato per la prima volta nel 1970, che si concentra su temi come l'inquinamento, la distruzione degli ecosistemi e la scomparsa di specie animali e vegetali.

 

Google, come per le edizioni passate, ha dedicato il suo doodle alla giornata, raccontando la storia di una volpe che, dopo un incubo sulla Terra inquinata, si dà da fare per evitare che questo si realizzi.

La Marcia per la scienza in Australia
La Marcia per la scienza in Australia (keystone)

Quest'anno la giornata coincide con la Marcia per la scienza, organizzata in tutto il mondo per dire "no" al crescente scetticismo nei confronti delle scoperte scientifiche, come il cambiamento climatico, e sottolineare l'importanza che il lavoro degli scienziati ha per tutta l'umanità.

sf/ATS

Condividi