Le fiamme
Le fiamme (Samos.gr)

Vathy, incendio nel campo migranti

Circa 300 le persone che vivono nella struttura greca - I richiedenti asilo sono stati spostati in una struttura nelle vicinanze

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un grande incendio è scoppiato domenica sera nel campo migranti di Vathy, sull'isola greca di Samos, in Grecia. Lo ha fatto sapere un funzionario del campo, che ospita 300 persone. Chi viveva al suo interno sarebbe già stato spostato in un luogo nelle vicinanze.

Vathy è la località dove sabato è stata inaugurata una nuova struttura 'chiusa', che ha suscitato proteste dei richiedenti asilo e delle ONG per le sue misure di sicurezza giudicate eccessive. Secondo samos24.gr, l'incendio, di vaste proporzioni è scoppiato in un campo diverso dalla nuova struttura: i migranti che vi alloggiano devono essere trasferiti lì entro il 30 settembre.

 

Non è la prima volta che in Grecia le fiamme divampano in un centro profughi: nel settembre 2020 era successa la stessa cosa in quello di Moria, ritenuto da molti il più disumano d'Europa.

 
FD/ANSA/ATS/samos.gr
Condividi