La stretta di mano tra Putin e Yanukovich a Mosca
La stretta di mano tra Putin e Yanukovich a Mosca (KEYSTONE)

Dalla Russia prestiti all'Ucraina

Ianukovich a Mosca; Kiev pagherà meno il gas

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

 

Il presidente russo Vladimir Putin, dopo aver ricevuto il suo omologo Viktor Ianukovich, ha annunciato oggi - martedì- che Mosca investirà 15 miliardi di dollari in titoli di Stato ucraini, dando così fiato all'economia del paese vicino.

I due Stati hanno siglato tutta una serie di accordi per eliminare gli ostacoli commerciali e rilanciare una cooperazione definita "strategica" dal leader del Cremlino, che vuole attirare l'Ucraina nella propria orbita allontanandola da quella dell'UE. In particolare, il gas russo sarà venduto in futuro a Kiev a un prezzo di favore di 268,5 dollari per ogni 1'000 metri cubi, contro i 400 dollari attuali.

Non si è discusso, ha però precisato Putin, né direttamente dell'accordo di associazione fra l'Ucraina e i Ventotto né dell'eventuale ingresso della prima nell'unione doganale che comprende oltre alla Russia anche la Bielorussia e il Kazakistan.

AFP/EnCa


Condividi