foto d'archivio
foto d'archivio (keystone)

Alcol alla Migros, si vota a giugno

I membri della Federazione delle cooperative (FCM) potranno decidere sulla questione. La Croce blu: "Tradimento dell'anima della cooperativa"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli oltre 2,2 milioni di membri della Federazione delle cooperative Migros (FCM) potranno decidere sulla vendita di alcolici nei negozi del gruppo. La votazione si terrà a giugno. Lo hanno stabilito le amministrazioni e i comitati delle 10 cooperative regionali (erano richiesti i due terzi dei voti).

Alcolici alla Migros?

Alcolici alla Migros?

TG 20 di venerdì 05.11.2021

Dopo il via libero alla vendita di alcolici da parte dell'assemblea dei delegati della FCM il 6 novembre, il voto di amministrazioni e comitati regionali, costituisce la seconda tappa verso il cambiamento. La decisione metterebbe fine a una tradizione voluta dal fondatore, Gottlieb Duttweiler, nel 1925.

Per la Croce Blu, che si batte contro la dipendenza dall'alcol, il cambiamento costituirebbe un "tradimento" dell'anima di Migros: "L'azienda rischia di perdere la sua reputazione di grande distributore socialmente responsabile".

Gli alcolici, secondo l'ex direttore finanziario Mario Bonorand, aumenterebbero il fatturato (da 1,5 a 2 miliardi).

Condividi