Un'altra, prego...
Un'altra, prego... (tipress)

Alcolismo sottovalutato

In Svizzera mezzo milione di persone soffre indirettamente di problemi legati all'alcol

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono mezzo milione le persone che in Svizzera soffrono a causa di problemi di alcolismo di un familiare stretto e 2,2 milioni sono coloro coinvolti indirettamente nei problemi di un loro parente più alla lontana o di un conoscente. Soltanto una piccola minoranza delle persone in difficoltà, però, cerca sostegno, rileva Dipendenze Svizzera.

"Finora la portata del problema è stata sottovalutata", afferma Simon Marmet, ricercatore.  Anche se molte persone sono confrontate con i disagi di alcolismo nel loro ambiente e se le conseguenze di questa situazione vengono definite pesanti (o molto pesanti) da un quinto degli intervistati, solo un'esigua minoranza (appena il 4%) chiede aiuto a uno specialista. Eppure, molti studi dimostrano che il sostegno dei professionisti o dei gruppi di autoaiuto ha effetti molto positivi.

Con una campagna informativa su larga scala, un nuovo progetto, sostenuto dal Programma nazionale alcol, vuole contribuire a far conoscere meglio la difficile situazione di chi vive accanto a una persona dipendente, incoraggiando a cercare aiuto.

ats/joe.p.

Condividi