Johann Schneider-Ammann in visita all'Expo
Johann Schneider-Ammann in visita all'Expo (alanews)

Alimentazione, sfida cruciale

Schneider-Amman a Expo 2015 per aprire la giornata sulla sicurezza alimentare al padiglione svizzero

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Johann Schneider-Ammann, capo del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca, giovedì è impegnato in una visita ufficiale al Padiglione Svizzero di Expo 2015 a Milano. Poco dopo le 10.30 è stato accolto dal numero uno di Presenza Svizzera Nicolas Bideau. Accompagnato dal console svizzero a Milano Massimo Baggi, Schneider-Ammann ha visitato le tre torri del padiglione prima di dare il via, con il suo discorso, alla giornata sulla sicurezza alimentare, indetta per oggi dalla Confederazione.

 

“La sicurezza alimentare – ha sottolineato il ministro durante il convegno dedicato alla sicurezza alimentare e ai cambiamenti climatici - è una delle sfide cruciali dei prossimi decenni. Questo è l'anno in cui bisogna raggiungere gli Obiettivi del Millennio. A questo proposito le persone denutrite nel mondo sono passate dal 23% della popolazione negli anni 1990-1992 al 12,9% di oggi. Tuttavia, anche se metà delle nazioni in via di sviluppo hanno già raggiunto gli scopi prefissati, resta l'incredibile numero di 800 milioni di persone che vanno a dormire affamate ogni notte".

 

Nel suo intervento Ammann ha indicato l’innovazione tecnologica nell'agricoltura come una delle vie percorribili per risolvere il problema della sicurezza alimentare, ricordando che la Svizzera è in prima fila da tempo in diversi paesi attraverso la Direzione per la Cooperazione allo Sviluppo del DFAE: "Se vogliamo essere sicuri che il food system incontri le necessità di domani, dobbiamo mettere in atto le innovazioni giuste al momento giusto. Il modo con cui abbiamo fatto le cose finora non funzionerà".

Andrea Eusebio e Francesco Facchini/alaNEWS/Red MM

Dal TG20:

Condividi