Danni e rovine ovunque
Danni e rovine ovunque (keystone)

Berna in soccorso di Haiti

La Confederazione stanzia due milioni di franchi per le popolazioni colpite dall'uragano Matthew

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Confederazione si mobilita per portare aiuti alla popolazione haitiana colpita dall’uragano Matthew. Lo rende noto venerdì il Dipartimento federale degli affari esteri, stando al quale un primo contingente di aiuti è stato inviato sull’isola caraibica.

Una quadra di esperti, accompagnati da un rappresentante della Croce Rossa, è partita questa mattina alla volta della regione, messa in ginocchio dal maltempo. Secondo i primi dati resi noti da Berna, “migliaia di abitanti hanno perso tutto e il bilancio delle vittime cresce, di giorno in giorno”.

Per rispondere ai bisogni della popolazione, la Svizzera ha deciso stanziare due milioni di franchi che serviranno soprattutto per far fronte ai primi interventi d’urgenza. Anche la Catena della solidarietà si è attivata, mettendo a disposizione un milione di franchi e lanciando una campagna di raccolta fondi, da destinare alle regioni colpite.

bin

Per una donazione


Donazioni a favore delle vittime dell’uragano Matthew possono essere effettuate on line sul sito www.catena-della-solidarieta.ch oppure attraverso l’applicazione della Catena della Solidairietà “Swiss Solidarity” o ancora sul conto corrente postale 10-15000-6 con la menzione Uragano Matthew

Condividi