Ludwig Minelli, fondatore di Dignitas
Ludwig Minelli, fondatore di Dignitas (keystone)

Dignitas, fondatore prosciolto

Ludwig Minelli era accusato di aver agito a scopo di lucro in tre casi di suicidio assistito

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ludwig Minelli, fondatore dell'organizzazione di assistenza al suicidio Dignitas, è stato prosciolto dall'accusa di ripetuta istigazione al suicidio e di usura.

L'85enne era comparso davanti al Tribunale distrettuale di Uster in seguito alle accuse del pubblico ministero, secondo il quale l'uomo e la sua organizzazione avevano incassato più del dovuto in relazione alla morte di tre cittadine tedesche che si erano rivolte a Dignitas.

L'aiuto al suicidio, in Svizzera, è legale solo a condizione che non abbia motivazioni personali e nei tre casi in questione il sospetto era che si fosse agito con scopo di lucro.

ATS/sf

Condividi